FISICA GENERALE 2

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
FISICA SPERIMENTALE (FIS/01)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Conoscenze e capacità di comprendere:
Alla fine del percorso dell’insegnamento lo studente dovrà conoscere i fenomeni fondamentali dell'elettromagnetismo classico e le leggi che li governano. Dovrà, inoltre, essere in grado di risolvere problemi relativi agli argomenti trattati in teoria.

Competenze:
Lo studente dovrà essere in grado di analizzare i fenomeni elettromagnetici e di interpretarli sulla base di una formulazione matematica delle leggi fisiche.

Autonomia di giudizio:
Alla fine del corso, lo studente dovrà possedere gli strumenti per comprendere i fenomeni fisici di natura elettromagnetica.

Capacità comunicative:
Lo studente dovrà possedere l’abilità di esporre in maniera chiara i concetti di base dell'elettromagnetismo e le loro conseguenze sui fenomeni osservabili.

Prerequisiti

E’ importante possedere una conoscenza adeguata della meccanica classica e dei fenomeni ondulatori trattati nel corso di Fisica Generale 1.

Contenuti dell'insegnamento

Legge di Coulomb e campo elettrico-Legge di Gauss-Potenziale elettrico-Conduttori-Capacità-Dielettrici-Corrente e Resistenza-
Circuiti in corrente continua-Magnetostatica-
Diamagnetismo, paramagnetismo e ferromagnetismo-
L'induzione elettromagnetica- Circuiti RL e LC-
Le equazioni di Maxwell-Onde elettromagnetiche

Bibliografia

G. Cantatore, L. Vitale, Gettys Fisica 2 Elettromagnetismo-Onde. McGraw-Hill Libri Italia, Milano, 2011.

Metodi didattici

Proiezione di slides ed esercizi svolti alla lavagna.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dell’apprendimento è basata sulla partecipazione a due compiti scritti parziali, rispettivamente sulla prima e sulla seconda parte del corso, o, in alternativa, ad un unico compito finale. In caso di votazione media di almeno 21/30, l'esame può considerarsi superato senza necessità di prova orale, a meno che non venga esplicitamente richiesto di sostenerla per migliorare eventualmente il voto dello scritto. In caso di votazione compresa tra 13 e 20/30, per il superamento dell'esame occorre sostenere una prova orale.

Altre informazioni

E’ vivamente consigliata la frequenza del corso.